Boop fashion story si rifà il look, e non solo

Cari lettori,

da oggi boop fashion story si presenta con una nuova veste editoriale. Rinnovato nella forma, ma anche nei contenuti. Abbandonato l’aspetto esteticamente più giocoso, il nuovo abito formale è più serio per interpretare anche graficamente un passaggio importante che abbiamo deciso di compiere: offrire un più alto indice di contenuti e approfondimenti giornalistici. Alcune sezioni rappresentano una novità. Innanzitutto ‘editorial’ è il luogo dove i redattori di boop racconteranno e commenteranno i momenti importanti della moda, del design e della stretta attualità. Sarà anche il luogo deputato a ospitare professionisti che hanno qualcosa di interessante da raccontarci. La sezione ‘news’, invece, sarà più ricca di notizie e di immagini, con una gallery dedicata a far conoscere tutto ciò che le aziende lanciano sul mercato. Ma anche economia, arte, cultura, teatro, fiere e manifestazioni faranno la parte del leone. I tre bottoni laterali arancioni, invece, ospitano altrettante sezioni. Gli ‘upcoming designer’, fiore all’occhiello della nostra testata; i ‘book’: ve ne suggeriremo uno al giorno e ne approfondiremo qualcuno; i ‘place’, ovvero i luoghi dove vi consigliamo di andare: sono testati e garantiti dai nostri redattori. La sezione ‘eventi’ offre infine una panoramica che vuol essere il più completa possibile di tutti gli appuntamenti culturali in calendario in Italia. E se siete curiosi di vedere quello che combiniamo, le nostre iniziative e attività, allora cliccate su ‘lab’ e ci troverete.

Vi auguriamo dunque una buona lettura, da oggi in  avanti, nella speranza di offrirvi in modo esaustivo ciò che desiderate sapere. E se volete voi raccontarci qualcosa, scrivete a info@boop.it

Questo sito utilizza i cookie per assicurarti una migliore navigabilità. Leggi le condizioni sul trattamento dei dati personali.

Accetto