Cappellini torna a Parigi

Parigi, 16 novembre (BOOP.NEWS) = Inaugurato a Parigi, nel settimo arrondisment, al numero 242 bis di boulevard Saint germain, il nuovo flagship store a insegna Cappellini. Situato in un’area che ospita i nomi più prestigiosi del design, lo spazio accoglie nei suoi 200 mq su due livelli le icone del marchio e le nuove collezioni.

Come nelle diverse showroom Cappellini nel mondo, anche qui un colore domina sull’insieme. Se a New York è il rosso, a Los Angeles il blu e a Miami il fucsia, a Parigi è il colore porpora a fare da cornice alle collezioni. Uno dei colori più utilizzati da Shiro Kuramata, designer presente nel catalogo Cappellini con diversi pezzi, il porpora riflette perfettamente l’energia dispiegata dal marchio a partire dal 1946 per proporre forme nuove ed in sintonia con i tempi.

La prima area del negozio offre un’esposizione di alcune delle icone del marchio, presentate come pezzi di un museo. Tra le creazioni, troviamo la Rainbow Chair di Patrick Norguet, la Pylon Chair di Tom Dixon, la poltrona Proust Geometrica di Alessandro Mendini, il Revolving Cabinet e il mobile Pyramid di Shiro Kuromata, la sedia Mr Bugatti di François Azambourg e ancora la Wooden Chair di Marc Newson. Prodotti già entrati nella storia del design.

La seconda, come anche il livello interrato, è strutturata come uno spazio da vivere che alterna zone living a sale da pranzo. Qui si trovano le soluzioni modulari Sistemi, i cui diversi colori laccati evocano atmosfere vive e dinamiche. Le collezioni di tappeti Magic Carpet riscaldano l’atmosfera, e ancora i diversi pezzi di Giulio Cappellini, Marcel Wanders, Nendo, Jean-Marie Massaud, fratelli Bouroullec, tutti prodotti che, come Cappellini stessa, sono espressione di un design contemporaneo allegro e anticonformista.

(mia-BOOP.NEWS)

Questo sito utilizza i cookie per assicurarti una migliore navigabilità. Leggi le condizioni sul trattamento dei dati personali.

Accetto