La linea d’ombra

In rete con la Biennale del Disegno di Rimini, la mostra raccoglie opere grafiche, disegni e animazioni. Nuove forme espressive e sperimentazioni del disegno.   Da domenica 29 aprile fino aLeggi di più

Sul filo dello Spazialismo. Esperienze tessili di Lucio Fontana

In occasione di Miart e del Salone del Mobile Borsa Italiana nell’ambito del proprio programma “Finance for Fine Arts” esporrà una mostra in BIG (Borsa Italiana Gallery) dal titolo: “Sul filo dello Spazialismo. Esperienze tessili di Lucio Fontana”. Saranno esposti due tessuti di arredamento disegnati da Fontana per la Manifattura JSA di Busto Arsizio e provenienti dal Museo del Tessuto di Prato e dalla collezione Branchini – Grampa. La mostra sarà curata da Daniela Degl’Innocenti, conservatrice e curatrice del Museo del Tessuto di Prato.

Leggi di più

Per la prima volta a Firenze gli artisti del gruppo OpenArtCode

Il Complesso Mediceo Laurenziano, visitato da migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo, ospita gli artisti internazionali del gruppo OpenArtCode. Dal 19 aprile all’8 maggio 2018 presso il Salone di Donatello della Basilica di San Lorenzo a Firenze, la contemporaneità entra negli spazi dove hanno operato Brunelleschi, Michelangelo, Donatello, Ammannati e Vasari. Una contemporaneità fatta di pittura, scultura, fotografia, arte digitale e installazioni.

Leggi di più

Saturazioni: strati materici e di pensiero

Le accumulazioni e le stratificazioni sono i protagonisti della mostra collettiva Saturazioni che inaugura sabato 7 aprile presso il Castello Visconteo di Abbiategrasso (piazza Castello), a cura di Alex Sala e con la lettura critica di Sonia Patrizia Catena.

Leggi di più

Al Museo del Tessuto di Prato i costumi di Milena Canonero per Marie Antoinette

Fino al 27 maggio 2018 il Museo di Tessuto di Prato presenta per la prima volta al pubblico un’accurata selezione di costumi femminili e maschili ideati da Milena Canonero per il film Marie Antoinette (2006) diretto dalla regista americana Sofia Coppola. Marie Antoinette. I costumi di una regina da oscar, questo il titolo della mostra, è organizzata dalla Fondazione Museo del Tessuto di Prato in collaborazione con la Sartoria The One, la più giovane sartoria cinematografica e teatrale di Roma che custodisce un vastissimo patrimonio di abiti che raccontano la storia dello spettacolo televisivo, teatrale e cinematografico italiano e straniero.

Leggi di più
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti una migliore navigabilità. Leggi le condizioni sul trattamento dei dati personali.

Accetto