Daniela De Marchi si ispira alla natura per Passeggiando in un bosco””

 Roma, 28 settembre 2012 (BOOP.NEWS) = In un mondo dove la cementificazione selvaggia e il degrado urbano stanno restringendo spazi alla natura e all’uomo, Daniela De Marchi fa sentire la propria voce attraverso la nuova collezione Passeggiando in un Bosco. Un invito a riappropriarsi della terra e a riscoprire le bellezze della natura, lontano dal caos e dai rumori della città. Una passeggiata immersi nei profumi e nei colori di un bosco d’autunno, spogliandosi dei propri abiti cittadini e rivestendosi di foglie e di bacche.

Piccoli orecchini di edera dalle calde tonalità del bronzo e dell’ottone, si alternano a foglie più lunghe e leggere che danzano al lobo come mosse dal vento. Ecco dunque che “foglia ovata”, modello di orecchini pendenti dalla piccola foglia in bronzo unita ad una più grande stilizzata in bloody bronze impreziosite dalla texture dropage e da piccole bacche di agata rubino e corniola si alternano ad orecchini “edera grande”, lunghi pendenti in ottone brunito con elementi di texture dropage e con bacche di labradorite e aragonite gialla.

(Giulia Rossi – BOOP.NEWS)

Questo sito utilizza i cookie per assicurarti una migliore navigabilità. Leggi le condizioni sul trattamento dei dati personali.

Accetto