“Di una sirena” il primo disco di Sara Ramponi

“Di una sirena” è un disco cantautorale, narra storie di personaggi enigmatici, con passioni ed emozioni forti, nelle quali tutti possono rispecchiarsi. Proprio il canto della sirena ci può ammaliare ed astrarre per un attimo dalle tensioni del vivere quotidiano per catapultarci in un mondo diverso, in cui spiccano figure, emozioni ed ambientazioni molto differenti tra loro.

Leggi di più

Nuova stagione per la Senzaspine, orchestra dall’animo pop

La quarta stagione dell’Orchestra Senzaspine al Teatro Duse di Bologna, pensata dai giovani musicisti per i giovani spettatori, cresce, passando da quattro a sette appuntamenti. Tra le novità più attese, il debutto de ‘L’Elisir d’amore’, la prima opera lirica prodotta dall’associazione under 35. Ad alternarsi sul podio, con il loro approccio ‘pop’ alla musica colta, saranno come sempre i due direttori: Tommaso Ussardi e Matteo Parmeggiani.

Leggi di più

Torna Nina Zilli con il singolo Mi hai fatto fare tardi

Nina Zilli torna sulla scena musicale con il nuovo singolo, Mi hai fatto fare tardi, dal 26 maggio in tutte le radio e contemporaneamente disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il brano anticipa l’album inedito atteso per il primo di settembre, a due anni dall’ultimo lavoro discografico Frasi&Fumo.

Leggi di più

Quinto album per Carla Bruni, French touch, prodotto dalla leggenda David Foster

La cantante e cantautrice Carla Bruni ha annunciato la pubblicazione del suo quinto disco di studio French Touch in uscita il 6 ottobre su etichetta Verve Records / Barclay / Universal Music France. L’album, una raccolta di cover in lingua inglese prodotto dal leggendario compositore e musicista David Foster, viene anticipato dall’uscita del primo singolo Enjoy the silence, una versione intima e nuda del successo del 1990 dei Depeche Mode, disponibile in tutti i servizi di streaming e downloading.

Leggi di più

Elisa Genghini, tipa fuori moda tra libri e canzoni

Bologna (BOOP.NEWS) = Figlia di un bagnino romagnolo e di madre tedesca in vacanza a Rimini, Elisa Genghini è scrittrice per caso e cantautrice per masochismo e nonostante i suoi trentacinque anni pensa delirando che quando sarà grande diventerà come Joni Mitchell. Si sente “Fuorimoda” come una venere di Willendorf  come le sue canzoni che sono ancora legate a chitarre basso e batteria, voci e tempo speso a pensare bene alle parole.

Leggi di più
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti una migliore navigabilità. Leggi le condizioni sul trattamento dei dati personali.

Accetto