Editorials

DOPO LA PRIMA/ L’uomo seme parla di disperazione e rinascita

Un mondo senza uomini. Ve lo immaginate? Certe volte, da donna, viene quasi da desiderarlo, ma in effetti a pensarci bene, sarebbe una vera tragedia. Come quella che vivono le donne di un piccolo villaggio dell’Alta Provenza, raccontato nel testo di Violette Ailhaud, autrice dello stupefacente manoscritto “L’uomo seme”, scritto per il teatro e interpretato da Sonia Bergamasco, in scena dal 5 al 10 marzo al Teatro Vascello di Roma.

Leggi di più

News

  • Kazakh-Italian education project “PiuArte” 

    Art should be available to everyone. Inspired by this idea Italian art historians from “PiuPop” in collaboration with Kazakh musicians presented their education project in the capital of Kazakhstan – Astana.

    Leggi di più
  • Sapevi che il sistema alimentare è andato in frantumi?

    Il sistema alimentare è rotto. Negli ultimi anni diete su misura hanno aiutato pochi eletti a vivere in modo piu’ sano, ma tutti quanti meritano di poter accedere ad un’alimentazione personalizzata, arricchita con nutrienti in grado di risolvere i problemi del microbioma. La sfida è enorme, occorre un cambio di marcia: intolleranze ed allergie stanno rendendo la vita difficile a un numero sempre maggiore di persone in tutto il mondo.

    Leggi di più
  • DOPO LA PRIMA/ L’elogio alla normalità per “La cena delle belve”

    L’elogio della normalità, se in periodo di guerra e in particolare durante la Seconda Guerra Mondiale, può passare anche attraverso un paio di calze, un pacco di zucchero, salame e mortadella. Questi sono infatti alcuni dei doni che riceve per il suo compleanno la padrona di casa, responsabile di aver convocato la Cena delle Belve, come recita il titolo dello spettacolo recentemente in cartellone al Teatro Quirino di Roma.

    Leggi di più
  • ICONA D’ARTE. Cecilia Matteucci Lavarini, collezionista eclettica

    La prima esposizione di Stefano Bertolucci al Majestic di Bologna è legata al tributo a Cecilia Matteucci Lavarini, archivio vivente della moda e collezionista di veri tesori, dai kimono ottocenteschi ai grandi brand storici e contemporanei. Toscana di nascita ma bolognese d’adozione, vive circondata da arte e moda, tra Morandi e De Chirico, Chanel, Dior e molti altri.

    Leggi di più
  • PiuPop’s Bar-Bar-ico Periferico

    Lorenzo aka RRRoutine is a 19-year-old artist from Rome who dreams of moving to New York City to pursue his artistic passions. A fan of Goya and underground music, Lorenzo held his first-ever multimedia show at L29 Studio on January 25th through PiuPop’s “Bar-Bar-ico Periferico”. 

    Leggi di più
  • Rome Fashion Weekes, an overview on A-W 2019/20 collections

    In the midst of setting new trends and bringing fashion lovers together in the Eternal City, this season’s Rome Fashion Week packed a few powerful punches. As much a tradition as the Christmas holidays, influencers, fashion bloggers, style mavens and industry figures gathered together to put their most stylish foot forward at PratiBus District and to take in the Autumn-Winter 2019/20 shows. 

    Leggi di più
  • Peperness a Roma, Una cartoleria felice

    Una realtà singolare e atipica contro la monotonia dei giorni nostri. Una “cartoleria felice” che tutto è tranne che una “comune” cartoleria. Un mondo che va di gran lunga oltre le quattro mura del negozio stesso, situato in un quartiere periferico della città di Roma, dove non ci si aspetterebbe mai di scoprire un posto del genere (via Luca Valerio 501). 

    Leggi di più
  • Ultimi giorni per visitare la retrospettiva su Alphonse Mucha a Palazzo Pallavicini a Bologna

    Ultimi giorni per ammirare l’importante retrospettiva sull’opera di Alphonse Mucha, tra i più grandi interpreti dell’Art Nouveau, ospitata nelle meravigliose sale settecentesche di Palazzo Pallavicini (Via San Felice 24, Bologna) fino a domenica 20 gennaio 2018. La retrospettiva espone 80 tra le più celebri opere dell’artista ceco, di cui 27 esposte per la prima volta in Italia. La mostra, organizzata da Chiara Campagnoli, Rubens Fogacci e Deborah Petroni della Pallavicini srl in collaborazione con Mucha Foundation e con la curatela di Tomoko Sato, offre uno sguardo inedito sull’opera del grande artista.

    Leggi di più
Leggi tutte le news
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti una migliore navigabilità. Leggi le condizioni sul trattamento dei dati personali.

Accetto