Editorials

Una nevicata memorabile di Olivio Romanini

Pubblicato da Minerva, il nuovo romanzo Una nevicata memorabile del giornalista Olivio Romanini, un romanzo in cui ricorre sempre l’elemento della neve benigna o maligna, inseparabile compagna nelle vicende del protagonista Manfredi. L’isolamento come luogo di riflessione e occasione di un viaggio speciale nel tempo e nei luoghi di sogni che si fanno concreti, di liste compilate da ragazzi che nell’età adulta diventano reali.

Leggi di più

News

  • Incontro con il fotografo Guido Guidi

    Una conversazione su fotografia e paesaggio, per ridisegnare la nostra percezione degli spazi e dei luoghi. L’evento conclusivo della 6^ edizione del Festival Cristallino vede l’incontro, domenica 16 dicembre, con uno dei maggiori fotografi italiani contemporanei e protagonista assoluto insieme a Luigi Ghirri della stagione fotografica italiana degli anni Settanta e Ottanta, Guido Guidi, per una precisazione della sua poetica e della sua esperienza nella ricognizione del paesaggio.

    Leggi di più
  • Nasce a Padova il nuovo giornale white-magazine ideato da Mariangela Bonaparte

    Lunedi a Villa Italia a Padova, è stata presentata ufficialmente alla Stampa la nuova testata giornalistica www.white-magazine.it. Il team del nuovo magazine, registrato al Tribunale di Padova, è quasi totalmente formato da donne. Ideatrice ed editrice di www.white-magazine.it è Mariangela Bonaparte, direttore responsabile è il giornalista padovano Maurizio Drago.

    Leggi di più
  • Roma with gusto, la guida di Rossella Di Bidino, per chi è sempre con la valigia in mano (ma anche per i romani)

    La foodwriter Rossella Di Bidino ha scritto una guida agile e scattante dedicata a Roma, dal punto di vista di chi è sempre in viaggio, valigia e smartphone in mano. Un ebook parte di un progetto più ampio che ci racconta in questa gustosa intervista.

    Leggi di più
  • Hai scritto un libro sul food? Portalo da Bancovino, prima biblioteca-bistrot a Roma legata al mondo del cibo. Questa settimana special guest Maria Castellano.

    Un po’ libreria, un po’ biblioteca, un po’ bistrot (soprattutto). A Roma c’è un luogo, noto sui social come #quelposticinoaprati, pieno di libri dedicati al mondo del cibo, da tutto il mondo, con ricette, storie di chef, blogger, produttori, creato dalla food writer Francesca Romana Castellani. Qui scrittori e appassionati non solo leggono mentre pranzano o cenano, ma portano anche con piacere una copia dei loro libri perchè siano a loro volta condivisi. Questa settimana le novità riguardano Maria Castellano, sociologa e naturopata di origine svizzera, autrice di Pane & co, edito da Bibloteca culinaria e Mamma adesso cucino io di Le ricette del Gufo.

    Leggi di più
  • Biscotti allo zenzero, libri e giornali, arte e cibo bio all’Art Theatre Bistrò

    Un qualunque mercoledì mattina, prima di tornare a casa dopo le commissioni mattutine, mi sono fermata per la prima volta all’Art Theatre Bio Bistrò e da allora me ne sono innamorata. Un luogo che chiama condivisione, arte e cultura, amore per per le piccole cose. Non solo il luogo a dire la verità, perché a dare questa atmosfera è soprattutto la persona che l’ha creato, Francesca Carillo, che ho intervistato per voi.

    Leggi di più
  • Singapore: un sistema disruptive per affrontare le sfide del mondo del cibo

    “Fa che il cibo sia la tua medicina”. Singapore crede nelle parole di Ippocrate e ha costruito un ecosistema di innovazione unico al mondo, con l’obiettivo di trovare soluzioni per i grossi problemi che oggi caratterizzano il cibo e la nutrizione. Lo sviluppo economico dei paesi ASEAN sta creando una popolazione quanto mai variegate di consumatori , con una crescente prevalenza di diabete, obesità e problemi di salute legati all’età. Ne consegue la domanda di cibo più sano e piu’ nutriente, prodotto in modo etico e sostenibile.

    Leggi di più
  • MONOGRAPHIC ISSUE/ CM70/ Wood, rose and cinnamon: an exclusive journey

    The day started as a normal Wednesday morning at the beginning of November. The streets of Florence were quiet, the tourists had not left their hotels yet and the shops were still sleeping. This was the scenario of the day of my very first visit at Campomarzio70. As soon as I entered the boutique in Condotta street at number 65, I immediately felt wrapped by notes of wood, rose and cinnamon or maybe lemon and spices?

    Leggi di più
  • MONOGRAPHIC ISSUE/ CM70/ Tribute to Fornasetti

    Art, design and perfumes is a trio that does not always perfectly match, although this does not seem to be the case of the new Essential Store Campomarzio70, in Florence. It is a small boutique, just a few steps from Piazza della Signoria, which houses the best brands of the artistic perfumery. And that’s not all, because this atelier has, like everyone else, something very special: the limited edition signed by Pietro Fornasetti.

    Leggi di più
Leggi tutte le news
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti una migliore navigabilità. Leggi le condizioni sul trattamento dei dati personali.

Accetto